I MIGLIORI CIBI BRUCIA GRASSO O TERMOGENICI

Scritto da Sonya Sabbatino il 27 settembre 2011. Pubblicato in Area Benessere | 184 visite

E’giusto essere scettici, ma alcune ricerche danno una certa credibilità a queste affermazioni.

Per esempio,  è stato verificato un lieve effetto termogenico nella capsaicina del peperoncino.

Ricerche accreditate hanno inoltre provato che un componente del tè verde chiamato EpiGalloCatechinGallato (EGCG) è in grado di aumentare in modo lieve ma significativo il ritmo metabolico nelle 24 ore. Sarebbe necessario bere dalle 3 alle 4 tazze di tè verde concentrato per ottenere la quantità necessaria di 270-300 mg di EGCG, oppure fare uso degli integratori a base d estratti di tè verde.

Tuttavia, c’è un limite. L’effetto termogenico di questi alimenti è reale, ma molto piccolo. Uno studio pubblicato sull’ European Journal of Clinical Nutrition ha rilevato che una dose di peperoncino (in quantità tollerabile), ha generato un aumento del metabolismo di 21 calorie. L’estratto di tè verde è andato un po ‘meglio. Una ricerca Svizzera ha rilevato un  aumento medio nel metabolismo di 79 calorie nell’arco di 24 ore.

Non è molto in effetti. Infatti non è chiaro come questo aumento del ritmo metabolico a breve termine (24h) possa avere un impatto sulla reale perdita di peso nel tempo.

Se amate il tè verde, il peperoncino o le spezie piccanti, potete assumerle senza problemi. E’ probabile che diano una lieve spinta al vostro metabolismo. Ma non aspettatevi miracoli!

Ciò che realmente favorisce la perdita di peso è una dieta a base di alimenti ricchi di sostanze nutritive  naturali, e pasti in grado di dare un senso di sazietà, costitutiti da cibi poveri di calorie con un maggiore effetto termico sulla digestione.

In realtà tutti I cibi hanno un effetto termogenico perchè il corpo deve utilizzare energia per digerirli. Si tratta dell’ “effetto termico dei cibi” (TEF) o “azione dinamica specifica dei cibi”.

Comunque, non tutti i cibi hanno lo stesso effetto termico. I grassi dietetici hanno il minore effetto termico. L’alimento più termogenico è costitutito da proteine magre derivanti da cibi solidi, in special modo:

  • petto di pollo
  • petto di tacchino
  • cacciagione (cervo, alce, ecc)
  • bisonti, bufali
  • carne rossa molto magra come il  controfiletto (particolarmente nutriente se da pascolo)
  • quasi tutti i tipi di pesce
  • crostacei e frutti di mare
  • albumi (le uova intere con moderazione)

Le ricerche hanno dimostrato che l’effetto termico delle proteine è più alto rispetto a quello degli altri macronutrienti, avendo bisogno di circa il 30% delle calorie che contengono solo per essere digeriti. Inoltre, le proteine magre aumentano il senso di sazietà e aiutano a controllare la fame.

Questa è la ragione per cui una dieta per perdere grasso richiede l’introduzione di un alimento proteico ad ogni pasto. Combinando la giusta proporzione di cibi proteici  termogenici con la giusta proporzione di grassi essenziali, carboidrati integrali al 100% e verdure a foglia verde, il corpo si trasforma in una macchina brucia grasso – senza farmaci o integratori.

Una semplice formula a 3 gradini per preparare un pasto brucia grasso.

STEP 1: scegliete una verdure a foglia verde o ricca di fibre come asparagi, fagiolini, broccoli, cavolfiori, insalata, cavolini di Bruxelles, etc. e poi

STEP 2: combinatela con un alimento a base di proteine magre  .

STEP 3: la combinazione tra proteine magre e carboidrati ricchi di fibre è alla base di un pasto brucia-grasso. Aggiungete alimenti a base di carboidrati  integrali  come il riso, l’avena, le patate dolci nella proporzione adeguata. La frutta va bene ma è meglio concentrarsi sulle verdure a foglia verde.

I 10 migliori alimenti Termogenici

Come già detto, i cibi termogenici hanno bisogno di più calorie per essere digeriti.

Molte persone non hanno mai sentito parlare di cibi ad effetto termogenico, ma includerli nella dieta può essere d’aiuto a perdere peso o a mantenere il peso forma.

Non è difficile trovarli.

Per chi si sente pronto a mettere alla proval’effetto dei cibi termogenici, ecco una lista dei dieci migliori.

  1. Verdure crocifere (broccoli, cavolfiore, cavolo)
  2. Sedano
  3. Asparagi
  4. Verdure a foglia verde (lattuga, spinaci, cavoli, ecc)
  5. Funghi
  6. Peperoncino – Oltre ad essere termogenico, il peperoncino può dare una spinta in più al metabolismo. La capsaicina in esso contenuto, aumenta il tasso metabolico.
  7. Bacche
  8. Mele
  9. Albicocche / Pesche
  10. Pere

Questi cibi possono essere mangiati cotti o crudi, da soli o in combinazione con qualche altro cibo. Aggiungendoli alle vostre ricette potreste aumentare velocemente e facilmente l’effetto termogenico dei vostri piatti.

Trackback from your site.

Leave a comment

Login

Commenti recenti

  • annamaria

    26 maggio 2014 |

    bellissimo e utilissimo post. brava sonya

  • alessandra

    4 luglio 2011 |

    Io vorrei sapere come contattare Irina mi sono separata da un soggetto simile e sto combattendo la mia personale battaglia per mia figlia……………………..gli psichiatri i giudici se ne lavano le mani e questo mi spaventa.
    Forse Irina potrebbe darmi una mano…………….grazie

  • cristina pagnin

    12 febbraio 2011 |

    Sicuramenta la vostra analisi fornisce una chiave di lettura più significativa , ma , a mio avviso , sarebbe importante anche riflettere su quelle che sono state le cause del divorzio tra Schepp e la moglie ; nessuno ne parla, ma credo che da ciò si sia scatenato tutto … e abbiamo bisogno di capire anche quelllo che la mente umana trova incomprensibile ed inacettabile !

  • davide

    18 febbraio 2011 |

    Complimenti per la scelta dell’articolo.

  • Enrico Salvatori

    19 gennaio 2011 |

    oltre al the verde (che io odio) possono esserci altre sostanze naturali che possono offrire queste proprietà?